Assistenza Pedagogica

I percorsi pedagogici Terramare partono da una riflessione circa il fondamentale interrogativo sulle finalità dell’educazione ed i mezzi per raggiungerla. Questi interrogativi trovano risposte anche nella filosofia là dove essa raccorda l’educazione con la conoscenza della natura autentica dell’uomo e la sua identità. La questione educativa rimanda al rapporto con la natura, con la propria interiorità, con le finalità ed il senso della vita, con la qualità del rapporto tra individuo e comunità. Così pure i temi filosofici della libertà, del diritto, della legge e dei limiti sono finalizzati all’organizzazione di una efficace espressione di sé in relazione all’ambiente.

I percorsi pedagogici Terramare vertono, quindi, al risveglio delle abilità del singolo congiuntamente allo sviluppo della sua autonomia e cognizione di sé. Le attività valorizzano il fare per sintetizzare ed esprimere la propria autenticità seguendo un modello di intervento enattivo.

Uno dei Nuclei centrali è la manualità attraverso attività ludiche e di trasformazione. È fare per pensare, per conoscere ed interiorizzare con cognizione le consapevolezze che nel percorso si generano. Inoltre è nella capacità di apertura e chiusura, suddivisione e sintesi che troviamo altri nuclei del nostro intervento pedagogico. Pilastro portante è la capacità di riconoscere il continuum che ha come elementi degli opposti (bello/brutto, grande/piccolo, chiuso/aperto, vivo/morto, etc…)

I percorsi sono offerti sia bambini/adolescenti/adulti per le diverse necessità.

I bambini vengono accolti per:

DIFFICOLTÀ SCOLASTICHE bambini con diagnosi funzionale DSA

BES

DISABILITA’ INTELLETTIVA

 

I percorsi vertono ad uno sviluppo delle risorse del bambino e ad inserimento adeguato nel mondo della scuola o comunità in genere.

 

ADULTI:

  1. Percorsi espressivi
    Sviluppo di capacità di espressione di sé nelle proprie caratteristiche e autenticità
  2.  

  3. Percorsi per lo sviluppo della propria creatività
    Sviluppo delle capacità di produrre idee nuove e generative

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto